Poesia di Claudia Ronchi

IL FASCINO DELL’AUTUNNO

Il verde della Natura

si tinge

di mille colori

e il sottobosco

diventa un tappeto

orientale di foglie.

 

L’ultima luce

si filtra

nei silenzi

dei parchi

o tra le brume

di specchi lacustri

non più lucenti.

 

I sentieri eremi dei boschi

non sono più in loden;

quasi per magia

fanno reverve

col tabacco e si frusciano

tra i piedi.

Le nubi affollano

attorno ai nidi:

gli ultimi canti del tramonto

e poi verrà

il lungo silenzio dell’Inverno

col suo mantello d’Ermellino!

Claudia Ronchi © tutti i diritti riservati

 

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    you may like this post

    Style Selector

    Colors

    Layout Style

    Patterns for Boxed Version

    Images for Boxed Version