Spezza la lancia

Spezza la lancia

sul mio corpo,

Involucro

senza scanno

Involucro

senza destino.

Spezza la lancia

perché capire

Io non posso

con un altro

Cammino.

Spezza la lancia

sul mio corpo,

esso non si piega,

porta le radici

nel dolore

dell’uomo.

Riversa su di me

il tuo sangue

e le vergogne

taccia la morte

non è lì

che cerchi un rifugio

alle vane verità

umane.

Riversa

le tue condanne

le misericordie

nel mio manto

nero,

nel suo silenzio

c’è tutto

il ricordo

e le illuse

certezze.

MOKA © tutti i diritti riservati 

 

 

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    you may like this post

    Style Selector

    Colors

    Layout Style

    Patterns for Boxed Version

    Images for Boxed Version